Filippo Nardi: “Tutti pensano che navighiamo nell’oro, ma io non lavoro e le mie entrate sono a zero”

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2020 19:16 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2020 19:16
Filippo Nardi: "Tutti pensano che navighiamo nell'oro, ma io non lavoro e le mie entrate sono a zero"

Filippo Nardi: “Tutti pensano che navighiamo nell’oro, ma io non lavoro e le mie entrate sono a zero” (Foto Ansa)

MILANO  –  “Tutti pensano che noi navighiamo nell’oro ma non è così. In questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero”: a dirlo è Filippo Nardi, deejay ed ex concorrente del Grande Fratello e dell’Isola dei Famosi.

Intervistato dal Settimanale Nuovo, Filippo Nardi si sfoga: “Ho avuto i sintomi del coronavirus. Ora sono senza lavoro. Ho fatto richiesta per il bonus da 600 euro per le partite Iva, ma non è arrivato nulla. Avrei preso volentieri quei soldi perché in questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero”.

Il deejay ha spiegato di aver provato a cercare altro, ma senza successo: “Volevo cercare lavoro a Milano come corriere o nei supermercati, ma non ci sono possibilità. Salute a parte, il disastro vero comincia adesso, ci sarà chi morirà di fame e non di coronavirus e purtroppo l’agonia sarà più lenta”.