Filippo Nardi: “Mi hanno negato il tampone. Avevo tutti i sintomi del coronavirus”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Aprile 2020 9:53 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2020 9:54
Filippo Nardi: "Mi hanno negato il tampone. Avevo tutti i sintomi del coronavirus"

Filippo Nardi: “Mi hanno negato il tampone. Avevo tutti i sintomi del coronavirus”

ROMA – Filippo Nardi ha raccontato di aver passato dei giorni “infernali” a metà marzo. Febbre alta, dolore alle articolazioni e perdita di peso. Tutti sintomi che gli hanno fatto credere di aver contratto il coronavirus.

Nessuna certezza però nonostante avesse richiesto l’intervento della guardia medica e contattato il numero verde per l’emergenza Coronavirus per richiedere il tampone: “Mi hanno completamente ignorato” l’accusa dell’ex Grande Fratello.

“Tutto è iniziato lo scorso 10 marzo con dei forti dolori alle articolazioni ai quali è seguita poi una febbre molto alta. Per circa 7 giorni ho avuto la temperatura che oscillava dai 38,5 ai 39”, racconta Nardi a BollicineVip.

“Ho chiamato ben due volte la guardia medica  e il numero verde per l’emergenza Coronavirus per richiedere il tampone ma mi hanno completamente ignorato” ha aggiunto. E ancora: “Mi hanno detto che non avendo i sintomi quali tosse e/o mal di gola non ero idoneo al tampone”.

L’ex gieffino spiega nel dettaglio: “Sono stati dei giorni d’inferno. Ho perso 5 kg e accusavo dei forti dolori alle articolazioni. Mi trovavo e mi trovo tutt’ora da solo in Brianza dove sto facendo dei lavori ad un appartamento che ho preso per mio figlio che verrà qui a studiare a settembre.”

“Ero nel pieno del trasloco e quindi mi sono ritrovato bloccato li senza nessuno, mi sono messo in auto quarantena e non sono più potuto tornare a casa mia”.

Infine: “Adesso sto meglio ma ho passato davvero una brutta settimana, mi sento ancora debole ma il brutto è passato, o almeno spero. Mi hanno negato il tampone ma ci sono davvero alte probabilità che io abbia contratto quel maledetto virus. Nessuno dava ascolto alla mia richiesta di testarmi”. (fonte Bollicine Vip)