Finale di Grande Fratello: Jimmy Barba, 40 anni e la voglia di divertirsi come un bambino

Pubblicato il 18 Aprile 2011 17:34 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2011 17:34

ROMA – Quarant’anni all’anagrafe, ma la voglia di divertirsi di un bambino. Nato e cresciuto a Londra da genitori siciliani emigrati in Inghilterra anni fa, Jimmy è entrato nella Casa durante l’undicesima puntata, portando una ventata di allegria e buonumore. Ballerino di professione, dai modi eccentrici, è ben presto diventato il jolly della Casa, che ha animato con la sua comicità innata, le sue facce buffe, le sue doti istrioniche e il suo accento italo-americano, tanto da diventare l’idolo della Gialappa’s.

Nonostante abbia varcato la fatidica Porta Rossa in corsa, Jimmy è riuscito a farsi voler bene un po’ da tutti gli inquilini, conquistandoli con la sua ironia e con la sua simpatia. Ma è soprattutto con Ferdinando che ha instaurato un bel rapporto d’amicizia tanto che i due, ora, sono diventati degli ottimi confidenti. In amore, invece, Jimmy è stato più sfortunato: si era infatuato di Margherita, che però gli ha preferito Andrea. Questa “sconfitta”, però, non l’ha fatto certo perdere d’animo. Jimmy, infatti, è rimasto a tutti gli effetti quello che si potrebbe definire un perfetto “showman”, esuberante e sempre pronto a deliziare tutti con le sue spaccate e i suoi balletti coinvolgenti. Nella Casa ha contribuito anche al mantenimento della forma fisica dei suoi compagni d’avventura, con vere e proprie “gym-session”. Scherzando e ridendo, è arrivato in finale. Forse neanche lui se l’aspettava. I coinquilini, durante la semifinale, avevano scelto di eliminarlo. Grande Fratello gli ha dato la possibilità di andare al televoto con uno di loro. Jimmy ha scelto Rosa, rischiando. Ma il televoto gli ha dato ragione. Ora, però, il gioco si fa duro: riuscirà a spuntarla su Ferdinando, Margherita e Andrea?