Fiorello in Rai, la conferenza improvvisata. Ai giornalisti: “Siete tutti comunisti. Oggi in lutto” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2019 8:34 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2019 8:34
Fiorello con Buttafuoco

Fiorello con Buttafuoco

ROMA – Rosario Fiorello torna in Rai con il suo nuovo programma “Viva Rai Play”, disponibile sulla piattaforma digitale a partire dal 4 novembre.

Durante la conferenza stampa di presentazione che si è svolta alla sede Rai di via Asiago, Fiorello entra in una stanza e ai giornalisti presenti dice: “Oggi sono in lutto, siete tutti comunisti”. Fiorello mette in scena un vero e proprio show improvvisato: videochiama la moglie in diretta davanti ai giornalisti e coinvolge Pietrangelo Buttafuoco e Giovanni Minoli con quest’ultimo che gli chiede: “Ma la tua conferenza stampa consiste nel chiamare tua moglie?”

Fiorello scherza sulle regionali in Umbria e evoca alcuni episodi della sua carriera. Poi va anche a Radio 2 sempre con il telefonino in mano e continua la sua insolita conferenza stampa. 

Fiorello ha anche annunciato che sarà insieme a Jovanotti al prossimo Festival di Sanremo: “Con Amadeus faremo uno show, non so ancora in quale serata, forse la prima”. 

Fonte: Raiplay, Repubblica