Fiorello su Carlà: “La bimba è come Sarkò, sa di tappo”

Pubblicato il 20 ottobre 2011 14:35 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 14:43

ROMA – Non un parto qualunque ma 'alla francese', che non prevede la comune rottura 'delle acque' ma una piu' raffinata rottura 'dello champagne'. Cosi' Fiorello, imitando Carla Bruni, racconta alla sua maniera il parto della premier dame francese in un divertente video postato oggi su Twitter.

Intervistato da Marco Baldini, Fiorello, in un finto quanto divertente francese, riprende la sua nota parodia di Carla Bruni, non piu' alle prese con una chitarra e le sua canzoni ma con la maternita' e la nascita di una bambina che, rimanendo in tema di champagne, ''somiglia al padre e sa di tappo''.

Baldini dice: ''Abbiamo qui con noi Carla Bruni. Finalmente ha partorito''. Fiorello-Carla, tra gli urletti, lo interrompe: 'Ah, che volgarita'! Non si dice partorire: in Francia si dice 'scodelle''. ''Maschio o femmina, cosa voleva lei?'', chiede Baldini. 'Un cincilla'', risponde.

''Sarkozy era dalla Merkel. Chi le teneva la mano dicendole: 'spingi, spingi?'', chiede ancora l'intervistatore. ''Jean Paul Gaultier – chiude Fiorello – mi diceva 'pusse', pusse'''.