Flavia Vento e lo scherzo de Le Iene, derubata da un finto prete

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2017 13:48 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017 13:48
flavia-vento

Flavia Vento e lo scherzo de Le Iene

ROMA – Flavia Vento è stata vittima dello scherzo de Le Iene. Alla Vento, quest’estate, era stato proposto di diventare la madrina di un villaggio turistico, ma non un villaggio turistico comune, uno che fa della fede cattolica uno dei suoi cardini principali.

L’ex showgirl, che ha abbandonato il mondo dello spettacolo per dedicarsi ad aspetti più spirituali, non poteva non accettare tale invito.

Flavia Vento, una volta recatasi sul posto, ha fatto la conoscenza del prete del villaggio vacanza, ovviamente un attore scelto da Le Iene, che l’è sembrato subito una persona affidabile. Dopo l’incontro con il prete, ha iniziato a non trovare più alcuni effetti personali. Chiaramente a rubarle gli oggetti personali era stato l’uomo di Chiesa.

L’ex showgirl, convinta di essere perseguitata da un ladro, ha subito richiamato gli addetti ai lavori, che hanno provato a tranquillizzarla. Flavia però ha comunicato al villaggio di voler abbandonare il luogo di vacanza per poter tornare alla vita di tutti i giorni. Purtroppo, secondo il contratto precedentemente firmato, se l’ospite lascia la stanza prima del dovuto va incontro a una pesante penale. Flavia Vento, ovviamente, non ci sta e minaccia di potare tutti in tribunale.

I complici de Le Iene conducono l’ex showgirl nuovamente nella sua camera, ma stavolta a scomparire è perfino la valigia della vittima dello scherzo. Grazie a un secondo mazzo di chiavi, tenuto dagli addetti ai lavori, Flavia scopre per caso che è stato il prete a derubarla. Qualche imprecazione per la Vento e l’amico, complice del programma, rivela alla donna dello scherzo.