Le Iene, scherzo a Fortunato Cerlino: come reagisce Don Pietro Savastano alla vera Gomorra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 novembre 2018 23:46 | Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2018 0:28
Fortunano Cerlino, il boss Don Pietro Savastano e lo scherzo delle Iene

Le Iene, scherzo a Fortunato Cerlino: come reagisce Don Pietro Savastano alla vera Gomorra

ROMA – Come reagirebbe Don Pietro Savastano alla vera Gomorra? Questa la domanda a cui gli inviati de Le Iene hanno cercato di rispondere organizzando uno scherzo all’attore Fortunato Cerlino che lo interpreta. Uno scherzo ad hoc, con Cerlino che finisce quasi arrestato dai finti carabinieri e abbozza un sorriso solo dopo che le iene di Italia 1 si sono svelate.

Nello scherzo Cerlino è in treno ed è diretto a Milano per prendere parte da ospite a una trasmissione radiofonica quando viene avvicinato da un’altra passeggera che gli rivela di essere stata rapita. La donna spiega di essere una prostituta e che il suo protettore vuole portarla in Svizzera. L’attore cerca di convincerla a denunciarlo, ma lei decide di seguirlo e gli chiede di portare il robottino che ha in mano al figlio come dono.

Cerlino dopo aver tentato di dissuaderla da seguire quell’uomo ha deciso di consegnare il robot giocattolo al fratello della donna a Milano, ma proprio quando sta per darglielo arrivano i carabinieri e vi trovano della cocaina.  Proprio quando sta per essere arrestato, gli inviati de Le Iene svelano che si è trattato solo di uno scherzo al boss Don Pietro Savastano e lui, che ci è cascato in pieno, non può fare altro che sorridere.