Francesco Facchinetti: “Laura Cremaschi mi ha chiesto soldi per non sporgere denuncia”

di Daniela Lauria
Pubblicato il 25 febbraio 2019 15:53 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2019 15:53
Francesco Facchinetti: "Laura Cremaschi mi ha chiesto soldi per non sporgere denuncia"

Francesco Facchinetti: “Laura Cremaschi mi ha chiesto soldi per non sporgere denuncia”

COMO – “Laura Cremaschi mi ha chiesto soldi per non denunciarmi”. A raccontarlo via Instagram è Francesco Facchinetti dopo la sfuriata di gelosia della moglie contro la Bonas di Avanti un altro, avvenuta in un ristorante a Como. La vicenda (clicca qui per conoscere i capitoli uno e due dell’accaduto) si arricchisce così di nuovi dettagli degni di una soap opera. 

Tutta è nato da un selfie che la Cremaschi avrebbe chiesto all’ex Capitano Uncino che si trovava nel locale a cena con la moglie Wilma. Dopo un primo scatto, a quanto pare riuscito male, la showgirl avrebbe seguito Facchinetti in bagno per chiedergli una nuova foto, scatenando la reazione gelosa della moglie che le ha lanciato contro un bicchiere. 

Il video caricato sui social dalla stessa Cremaschi, è diventato subito virale e Facchinetti ha provato in un primo momento a spiegare cosa fosse accaduto, con una serie di Stories dal suo account Instagram. Fino all’ultima clamorosa rivelazione: la Cremaschi, racconta il dj, si sarebbe presentata a Radio Kiss Kiss dove lavora Facchinetti, scortata dal suo avvocato e chiedendo una somma in denaro per non sporgere denuncia. 

“Sappiate che sono stato appena ricattato dalla Signorina Cremaschi e dal suo avvocato – ha scritto Dj Francesco su Instagram – Volevano dei soldi in cambio del fatto che non facessero una denuncia per diffamazione a me e una per aggressione a mia moglie. Sappiate che i miei soldi non li avrete mai e che mi fate schifo. Ora denunciatemi pure!”.

Fonte: Instagram