Gabry Ponte e la palpatina in diretta a Elisabetta Gregoraci. Lei gli toglie la mano

di alberto francavilla
Pubblicato il 8 Agosto 2019 17:22 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2019 17:22
Gabry Ponte e la palpatina in diretta a Elisabetta Gregoraci durante Battiti Live. Lei gli toglie la mano

Gabry Ponte e la palpatina in diretta a Elisabetta Gregoraci. Lei gli toglie la mano (foto da video)

ROMA – Gabry Ponte prova a toccare il sedere a Elisabetta Gregoraci ma lei gli rimette le mani a posto. Durante Battiti Live, festival itinerante di Radio Norba condotto dalla Gregoraci e Alan Palmieri, il dj torinese ha toccato il sedere della conduttrice.

Alla fine della sua esibizione Ponte ha salutato i due presentatori. Mentre era abbracciato alla showgirl la sua mano è scivolata fino al lato b dell’ex modella. La scena è stata ripresa in diretta e i social si sono scatenati attaccando l’ex membro degli Eiffel 65.

Scrive un’utente: “Ciò che ha fatto Gabry Ponte si chiama molestia e si intende un disagio che produce un turbamento del benessere fisico e non mi pare che avesse avuto il consenso della Gregoraci dal momento in cui lei ha respinto la sua mano immediatamente perché si è sentita appunto a disagio”. Le fa eco un’altra telespettatrice che spiega: “Chi giustifica Gabry Ponte per questo gesto merita davvero di essere rieducato insieme a lui, non aggiungo altro perché sono stanca di questo schifo”.

Il gesto è stato lungamente condannato: “L’amicizia non giustifica una molestia, anzi, la rende doppiamente grave. La sua è stata una caduta pazzesca, viscido”. Gli attacchi sono proseguiti: “Il fatto che siate personaggi della televisione non implica che abbiate il diritto di molestare le donne pubblicamente/diretta live. Questo vale anche per #GabryPonte,il quale meriterebbe una denuncia, ringraziando che non esiste il codice di Hammurabi al giorno d’oggi”.

In seguito è arrivata una giustificazione da parte della stessa Elisabetta Gregoraci che ha taggato il musicista in una Instagram stories provando a sdrammatizzare l’accaduto. In un video Gabry Ponte si è difeso spiegando che i due si conoscono da molto tempo e che il loro “è un rapporto professionale”. “La malizia è negli occhi di chi guarda”, ha concluso il dj. Ma su twitter le critiche non si sono placate. Anzi c’è chi non ha apprezzato il video della Gregoraci, “che fa la spiritosa e sminuisce il fatto. Reca un danno a tutte le donne… si mette dalla parte dei viscidoni che ridono quando sentono che mettere la mano sul sedere è una molestia. Gabry Ponte è meglio che lo lasciamo nel 1999”. (Fonti Agi e Twitter).