Gf, Alessandro Marino è il sesto eliminato: i suoi 35 giorni nella Casa

Pubblicato il 30 Novembre 2010 12:50 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2010 12:50

Era entrato ‘sviolinando’ dopo una settimana di riflessione sulla sua partecipazione al programma, considerando il fatto che la compagna aspetta un bambino. Tornerà dissipando i problemi dati dalla lontananza, dalla sua Annapaola. E’ Alessandro il sesto eliminato dopo 35 giorni di permanenza di questa undicesima edizione di Grande Fratello. Il bel violinista, già padre, divorziato e ‘sciupafemmine redento’, aveva fatto parlare di sé inizialmente per le attenzioni un po’ troppo calcate nei confronti di Francesca, la caliente salentina.

Il suo comportamento piuttosto ambiguo aveva fatto tribolare la compagna Annapaola in dolce attesa, ma lui non si era scomposto troppo: “Lei sa, qui dentro ho l’imbarazzo della scelta, ma la mia compagna mi conosce e sa”. D’altro canto non ha mai negato la sua ‘passione’ per le belle donne e spesso si era dilungato in racconti della sua vita amorosa passata: “Io facevo il collezionista di donne con segni zodiacali diversi” affermando inoltre che l’uomo in genere è traditore, ma anche la donna: “Molto tempo fa ero l’amante di una ragazza fidanzata. Mentre stavamo insieme, l’ha chiamata il suo ragazzo e lei si è pure arrabbiata rimproverandolo per la sua gelosia!”.

Lacrime erano scese durante l’ultima puntata in diretta quando, attraverso un vetro, aveva rivisto Annapaola. Molto criticato dai coinquilini della Casa per il suo rapporto con il cibo – dovuto alla dieta particolare che segue -, rimproverato dagli stessi per presunti furti delle già centellinate sigarette, giudicato anche come “poco serio” in quanto padre ed ‘accompagnato’, esce così dalla Porta Rossa Alessandro, tornando dalla bella compagna “Annapaola voleva il mio bene e mi ha sempre spinto a partecipare a GF, ora sono concentrato sulla musica che non è il mio lavoro, è la mia vita.”