Gf Vip, Signorini contro Giulia Salemi e Francesco Monte: “Se volevate privacy ve ne stavate a casa”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2018 6:40 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2018 1:16
Gf Vip, Signorini contro Giulia Salemi e Francesco Monte: "Se volevate privacy ve ne stavate a casa"

Gf Vip, Signorini contro Giulia Salemi e Francesco Monte: “Se volevate privacy ve ne stavate a casa”

ROMA – “Se volevate privacy, ve ne stavate a casa vostra”. Così Alfonso Signorini è partito all’attacco di Francesco Monte e Giulia Salemi. Tra i due concorrenti del Grande Fratello Vip la scintilla fatica a scoccare. Dopo una notte insieme trascorsa in suite, la coppia infatti sembra essere tornata al punto di partenza. 

Nel corso della diretta di lunedì 5 novembre, Signorini ha prima provato a stuzzicare Giulia Salemi: “Sei un tappetino persiano, anzi sei uno zerbino!”, le ha detto sottolineando che è sempre lei quella che corre dietro all’ex tronista e non il contrario. Poi rivolgendosi a Monte, Signorini si è fatto più severo: “E’ inutile che fai i grattini e le coccole se non sei interessato a Giulia, lasciala stare non la illudere”. 

A quel punto Francesco ha iniziato a dare segni di insofferenza e il direttore di Chi è sbottato: “Non potete innervosirvi se vogliamo sapere di voi, siete al Grande Fratello se volevate la privacy ve ne stavate a casa vostra”. Dal pubblico si è levato un fragoroso applauso.

Alla fine, messi alle strette, i due ammettono che c’è stato qualcosa di più. E’ Giulia a sdrammatizzare con la sua solita ironia: “Qualcosa tra noi è successo, c’è stato un bacio! Lasciatemi lavorare – scherza – se fate così io ogni lunedì devo ricominciare”.