Giada Fusaro e Giancarlo Magalli (49 anni di differenza). Lui: “Ho trovato l’amore”. Lei: “Non ci credete”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2019 11:43 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2019 11:43
Giada Fusaro e Giancarlo Magalli (49 anni di differenza). Lui: "Ho trovato l'amore". Lei: "Non ci credete"

Giada Fusaro e Giancarlo Magalli (49 anni di differenza). Lui: “Ho trovato l’amore”. Lei: “Non ci credete”

ROMA – “Ma quale fidanzamento e fidanzamento, non credete ai giornali“. Così su Instagram Giada Fusaro nega di essere la fidanzata 22enne di Giancarlo Magalli. Nei giorni scorsi aveva parlato solo di “una grande amicizia”, ma le parole del conduttore televisivo non sembravano lasciare dubbi sulla relazione tra i due: “Ho trovato l’amore, non sono più più single, sono felice, ci siamo trovati a ‘metà strada’, proprio in zona Cesarini. Se è coetanea? Macché! È più giovane di me. Non si dice di quanto. Diciamo che Berlusconi mi batte”.

I due, quarantanove anni di differenza, sono stati fotografati a braccetto dal settimanale Gente. Ma non solo. La rivista svela anche qualche dettaglio in più. Dall’incontro con la mamma e i nonni di lei, fino alla camera suite presa insieme sulle sponde del Garda. Ma nonostante le foto e le indiscrezioni scovate, la 22enne non conferma la love story. “Siamo solo amici, è una persona speciale”, dice.

Ma chi è la giovanissima ragazza? Stando a quanto scrive Tpi, su di lei si hanno informazioni davvero drammatiche. “La 22enne di Lonato – scrive il sito – ha avuto un grande trauma da piccola, è stata abusata dal maestro di karate all’età di 12 anni”.

Ma se Giada preferisce essere più riservata, Giancarlo Magalli qualche giorno fa in un’intervista aveva parlato dell’amore ritrovato. “Ho trovato l’amore, non sono più più single, sono felice, ci siamo trovati a ‘metà strada’, proprio in zona Cesarini – aveva rivelato – Se è coetanea? Macché! È più giovane di me. Non si dice di quanto. Questa vicenda, che sta effettivamente allietandomi la vita in questi ultimi tempi, non è pronta per essere diffusa”.