Giancarlo Magalli contro Adriana Volpe: “Neanche la nomino più perché…”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 11 marzo 2019 22:33 | Ultimo aggiornamento: 11 marzo 2019 22:33
Giancarlo Magalli contro Adriana Volpe: "Neanche la nomino più perché..."

Giancarlo Magalli contro Adriana Volpe: “Neanche la nomino più perché…”

ROMA – Intervistato da Massimo Gramellini, ospite nel salotto del programma “Le Parole”, Giancarlo Magalli se la prende con Adriana Volpe.

Quando a Magalli viene chiesto se sia misogino risponde: “Io misogino? E’ lei che mi ha accusato di esserlo. Non la nomino, anche perché campa solo di questo”. Il conduttore ricorda poi altre donne con cui ha lavorato: “Ho avuto decine e decine di co-conduttrici, dalla Carlucci, alla Marchini alla Ventura. Tutte hanno parlato bene di me. Se una sola persona parla male di me, forse è lei che ha torto, non io“.

Durante l’intervista, Magalli interviene anche con una battuta sull’attualità politica quando il conduttore chiede che programmi potrebbero condurre i due vicepremier: “A Salvini farei condurre le televendite. È uno che riuscirebbe a vendere qualunque cosa. A Di Maio probabilmente ‘Il Collegio’”.

Fonte: Rai.