Giancarlo Magalli a processo per diffamazione nei confronti di Adriana Volpe. Udienza il 15 luglio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 maggio 2019 10:26 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2019 10:26
Giancarlo Magalli a processo per diffamazione nei confronti di Adriana Volpe. Udienza il 15 luglio

Giancarlo Magalli a processo per diffamazione nei confronti di Adriana Volpe. Udienza il 15 luglio

ROMA – La lite che si protrae infinita da un paio di anni si risolverà davanti a un giudice: il 15 luglio prossimo infatti Giancarlo Magalli, il settantunenne conduttore tv de I fatti vostri, dovrà presentarsi alla prima udienza del processo intentatogli dalla collega Adriana Volpe. Il rinvio a giudizio per diffamazione è dunque una notizia vera, a dispetto di quanto dichiarato dallo stesso Magalli solo un mese fa; in un post su Facebook aveva infatti data per certa l’archiviazione del caso.

Non è così, Adriana Volpe quel “non parlo con le bestie” fatto circolare sui social da Magalli non lo ha affatto perdonato. Già ad aprile aveva risposto per le rime: “Ecco l’ennesimo tentativo di negare la realtà di fronte all’evidenza. Le opinioni personali non contano, contano gli atti processuali e quelli dicono che Magalli andrà a processo. Nessuna udienza preliminare. Quella a mezzo Facebook è una diffamazione per cui è prevista la citazione diretta a giudizio. Il tempo è galantuomo”.

In vista dell’udienza siamo sicuri che la tentazione di offendere si darà una tregua. I due si beccano con cadenza così regolare da risultare quasi sospetta. Un giudice darà finalmente soddisfazione a uno dei due, gli stracci che dovevano volare sono finiti. (fonte Il Giornale)