Giancarlo Nicotra è morto. Fu regista di Portobello, Fantastico e Domenica In

Pubblicato il 12 Giugno 2013 13:52 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2013 13:52
Giancarlo Nicotra è morto. Fu regista di Portobello, Fantastico e Domenica In

Giancarlo Nicotra

ROMA – Giancarlo Nicotra, regista di “Portobello” e “Domenica In”, è morto. Lo storico autore, firma di molti programmi per la Rai e per Mediaset, si è spento mercoledì mattina, 12 giugno, nella sua casa di Formello, a Nord di Roma, dopo una breve malattia. Aveva 69 anni.

Nicotra è stato regista di programmi come “Portobello” (1987) di Enzo Tortora, “Fantastico” nelle sue molte edizioni, e poi “I Cervelloni”, “Per tutta la vita”, “Domenica in”.

Aveva debuttato ancora bambino come attore ed era stato diretto da grandi registi, recitando anche accanto a Totò e Orson Welles. Poi era passato alla regia lavorando anche con Antonello Falqui.

Padre di “Drive In” e professionista di lungo corso, non aveva smesso di spendersi per la televisione e per il teatro neppure dopo la pensione: a Roma nel 2009 aveva curato la regia de La Berlusconeide” di Cesare Lanza al Teatro dei Comici a Roma, un mix di cabaret e talk, in cui il pubblico interagisce con gli attori. 

I funerali si terranno venerdì 14 giugno alle 14 nella Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo, a Roma.