Giannini: “Come Garcia, no in bilico”. Poi però la Roma…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Settembre 2015 13:33 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2015 13:33
Massimo Giannini

Massimo Giannini

ROMA – “Io in bilico per la conduzione di Ballarò? No, non mi sento affatto in bilico. Per fare un paragone calcistico, direi che mi sento tranquillo come Rudi Garcia, l’allenatore della mia Roma. E come disse Garcia, anche io dico che riporterò la Chiesa al centro del villaggio”. Con queste parole Massimo Giannini aveva risposto ieri pomeriggio, martedì 29 settembre, poco prima di andare in onda alle critiche di Renzi sul presunto declino dei talk show televisivi. Talk show che, parafrasando Renzi, ormai vengono doppiati, dati alla mano, anche dall’ennesima replica di Rambo,

Parole profetiche quelle di Giannini visto che poi la Roma di Rudi Garcia ha preso una sonora sberla dal Bate Borisov in Champions League. E lo stesso Rudi Garcia si è ritrovato in discussione e al centro delle polemiche. Parole profetiche anche per gli ascolti della puntata poi andata in onda in parallelo con la sfortunata partita della Roma, puntata che ha raccolto appena 1.080.000 spettatori pari ad uno share del 4.71%