Giorgio Manetti: “Ho lasciato Uomini e donne e non ho alcun rimpianto. Mi manca solo Maria De Filippi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2018 12:32 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2018 12:32
Giorgio Manetti: "Ho lasciato Uomini e donne e non ho alcun rimpianto. Mi manca solo Maria De Filippi"

Giorgio Manetti: “Ho lasciato Uomini e donne e non ho alcun rimpianto. Mi manca solo Maria De Filippi”

ROMA – Giorgio Manetti spiega in esclusiva al settimanale ORA, in edicola da mercoledì a Roma e Milano e da giovedì nel resto d’Italia, i motivi che l’hanno spinto a lasciare dopo tanti anni il programma
“Uomini & Donne” di Maria De Filippi, di cui è stato un personaggio di punta.

“I motivi per cui ho lasciato il programma sono molto semplici: ho cominciato a non sentirmi più a mio agio nella trasmissione.  Mi sentivo un pesce fuor d’acqua”, ha raccontato al settimanale il cavaliere fiorentino, che non è affatto pentito della sua scelta: “L’unica che ha manifestato dispiacere per la mia assenza è stata proprio Gemma, la donna con cui ci sono stati diversi tira e molla in questi anni e con cui però non ha mantenuto i rapporti fuori dagli studi Mediaset.

E Maria De Filippi? Su questo tema Giorgio ha le idee molto chiare: “Personalmente mi manca Maria nella veste di conduttrice, per come si relazionava in puntata. E poi lo splendido rapporto con la redazione. Per il resto non mi manca nulla, ero davvero molto saturo”, ha spiegato Manetti che ha intrapreso una proficua carriera imprenditoriale lasciando in disparte per il momento il mondo della tv.