Giulietti: "Raggiunta intesa Lega-Pdl su Tg1 e Tgr"

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 13:17 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 15:31

ROMA – ''Mi assumo tutta la responsabilita' di quello che dico e spero di essere smentito subito dalla Rai e dalle persone coinvolte: e' stata raggiunta questa notte un'intesa tra la Lega e il Pdl, che poi qui fanno finta di litigare, per procedere nella prossima seduta del cda, costi quel che costi, a nominare per un anno ulteriormente l'attuale direttore del Tg1 Maccari, gia' in pensione, e a nominare un direttore della Lega che si chiama Casarin alla Tgr, con due condirettori del centro destra''. Lo dice a Radio Radicale il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti.

''E' un'occupazione militare assoluta – prosegue Giulietti -, dicendo ad Antonio Verro, che e' attualmente consigliere Rai e parlamentare in carica, di presentarsi al voto e se e' necessario di votare anche 5 contro 4 perche' serve in questo momento un'operazione di controllo politico militare del servizio pubblico. Se non e' vero smentiscano. Mi rivolgo al presidente della Rai Garimberti e ai consiglieri di amministrazione e le autorita' di garanzia affinche' si dissocino: chiunque possa lo deve fare, anche rassegnando le dimissioni''.