Gomorra, L’Immortale al cinema il 12 dicembre. L’annuncio di Marco D’Amore

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 14 luglio 2019 12:40 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2019 14:30
gomorra l'immortale al cinema

Gomorra, L’Immortale al cinema il 12 dicembre, l’annuncio di Marco D’Amore

ROMA – Marco D’Amore al cinema con un film su Ciro Di Marzio, l’Immortale di Gomorra. La pellicola è quasi pronta:  sono terminate le riprese e adesso si sta lavorando al montaggio. Ad annunciarlo è stato lo stesso attore napoletano con un messaggio ai fan.

L’Immortale, questo il titolo, arriverà al cinema il 12 dicembre 2019. Il film è su Ciro, uno dei personaggi più amati di Gomorra: i fan hanno cominciato il conto alla rovescia e non vedono l’ora di andare al cinema in massa. D’altronde la serie televisiva che ha visto Ciro come uno dei protagonisti principali, è stata una delle serie televisive tra le più seguite al mondo.

Molti attendono anche il suo ritorno a Gomorra: per il momento ci si dovrà però “soltanto” accontentare di vederlo sul grande schermo a dicembre, ossia dopo che l’attuale serie di Gomorra sarà finita.  

5 x 1000

Marco D’Amore ha scritto un bellissimo messaggio per annunciare la fine delle riprese: “[…] Si fa prima un silenzio surreale intorno, poi parte un applauso deciso che cresce e che si fa potente, interminabile. Mi sbattono le tempie, ho gli occhi lucidi, guardo tutti come in un rallenty venirmi incontro per abbracciarmi”.

L’attore ha avuto anche parole dolci per la mamma ed ha detto ancora: “Tutto mi passa davanti velocissimo. […] Parlo poco, solo due parole sincere di ringraziamento. Sono tutti davanti a me. Dico che il mio cognome è la mia croce e la mia delizia e che se sono lì e solo una questione d’Amore”.

A proposito del film, l’attore diventato famoso grazie al personaggio di Ciro Di Marzio dice: “Si vedrà tutto in questo film. Tutto. Tutto l’amore che ci abbiamo buttato dentro senza risparmiarci”.

Marco D’Amore spiega infine cosa accadrà al cinema: “Il 12 Dicembre in sala questo si andrà a fare. L’amore col Cinema. Qualcuno ride, altri mi guardano e annuiscono. Ma io sono sincero, lo penso davvero. Poi mi giro e torno verso il campo base. Il mio primo film. Ho finito il mio primo film, mi ripeto a mezza voce. Continuo a camminare lento e senza che nessuno mi veda, piango”.

Fonte: instagram