“Il governo tiene, raggiunta quota 308”: Articolo 21 ironizza sul Tg1

Pubblicato il 8 Novembre 2011 20:49 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 20:49

ROMA – “Il governo tiene, raggiunta quota 308, Berlusconi può guardare con fiducia al voto. Smentiti gli sciacalli”. Questo il probabile titolo vittorioso di questa sera al Tg1, sull’esito del voto sul rendiconto. Il portavoce di Articolo21, Giuseppe Giulietti, in una breve nota ironica, fa il verso agli editoriali in stile Minzolini.

Come quello di ieri sera, secondo il quale non era possibile un esecutivo senza il Cavaliere perché “è quasi impossibile che venga fuori un governo diverso dall’attuale per fare quello che ci chiedono da Bruxelles”. O quello clamoroso di venerdì 26 febbraio. In quell’occasione Minzolini  aveva definito per ben due volte “assoluzione” l’avvenuta prescrizione del reato di corruzione di cui si è reso colpevole l’avvocato Mills.

Sorride Giulietti, di quel giornalismo filo-governativo che, nascosto dietro a il dito di improbabili sovrapposizioni di fatti, ha dato il via a una catena di reazioni imbarazzanti in casa Rai. Non ci resta che stare a guardare la tv questa sera.