Grande Fratello, lite tra Francesca De André e Cristiano Malgioglio: “Non parlare di mio nonno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2019 0:58 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2019 0:58
grande fratello

Grande Fratello, lite tra Francesca De André e Cristiano Malgioglio: “Non parlare di mio nonno”

ROMA – Francesca De André non ha vissuto una serata tranquilla al Grande Fratello. Dopo aver scoperto il tradimento del fidanzato Giorgio Tambellini e aver litigato di nuovo con Martina, ha avuto una lite furiosa con Cristiano Malgioglio. Tutto ha avuto inizio quando l’opinionista ha tirato in ballo Fabrizio De André, nonno di Francesca, nel triangolo amoroso che la coinvolgeva con il fidanzato e Gennaro. “Tuo nonno si starà rivoltando nella tomba”, aveva tuonato Malgioglio. Un’affermazione che però non è piaciuta a Francesca, che ha criticato l’opionista con i suoi compagni d’avventura. Durante la diretta Barbara D’Urso ha voluto un confronto tra i due, ma la pace sperata dalla conduttrice non c’è stata. Anzi, lo scontro è proseguito.

“Se io faccio questo lavoro lo devo a tuo nonno. È stato il primo a pagarmi il biglietto del treno. Mi ha portato a Milano. Anche Dori Ghezzi ti avrà detto dell’amicizia che avevo con tuo nonno. Sono stato io a far conoscere tuo nonno a Dori Ghezzi. Penso che il tuo comportamento non sarebbe piaciuto a tuo nonno”, ha rivelato Cristiano Malgioglio. Parole alle quali Francesca De André ha replicato: “Mi ha ferito perché mio nonno è stato per me una guida spirituale. È morto che ero una bambina. A 15 anni sono andata a cercarlo e mi ha dato forza tramite le sue parole. Tu Cristiano puoi conoscerlo fino a un certo punto, ce l’ho io il suo sangue. Porta rispetto, non parlare dei morti che non possono replicare. Ti stai preoccupando di una boiata, ti stai preoccupando che la gente sappia se è tuo amico o meno”.

“Io non sono normale ma tu sei una pazza totale. Per questo gli uomini ti lasciano”, ha aggiunto Malgioglio che però è stato criticato dalla D’Urso: “Non ti permetto di dire una cosa del genere”. (fonte GRANDE FRATELLO)

5 x 1000