Grande Fratello, Michael Terlizzi bullizzato? Il padre: “Lui ha sofferto e voi…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 maggio 2019 10:27 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2019 10:27
Grande Fratello, Michael Terlizzi bullizzato? Il padre: "Lui ha sofferto e voi..." (foto Ansa)

Grande Fratello, Michael Terlizzi bullizzato? Il padre: “Lui ha sofferto e voi…” (foto Ansa)

ROMA – Nella casa del “Grande Fratello” Michael Terlizzi negli scorsi giorni ha parlato del suo problema alle braccia: “Non posso ruotarle. Purtroppo sono nato così e non ci posso fare niente”. Qualche concorrente però, con poca sensibilità, è arrivato anche a chiamarlo “calamaro”. Tanto che ieri, lunedì 6 maggio, nella casa più spiata d’Italia è voluto entrare il padre di Michael, l’ex pugile Franco Terlizzi che se la prende con Kikò Nalli:

“Io – dice al figlio – te l’avevo detto. Tu non hai niente. Ragazzi, Michael è così non ha mai parlato male di nessuno, Ci sono voluti 32 anni per fargli capire che non ha niente. E voi cosa gli state dicendo dietro? Non prendetelo in giro. Lui ha sofferto”.

“Tu – dice ora a Kikò – lo chiami sgranocchio, calamaro. Ma non va bene”.

Ma Kikò cerca di giustificarsi: “Stai parlando con un padre di famiglia. Io non mi sono mai permesso di offendere nessuno… Così mi uccidi. Io sbrocco se passa un messaggio del genere di me”. 

Kikò giura che il soprannome “calamaro” niente ha a che fare con i problemi fisici di Michael. E Michael sembra credergli.

“Le scuse sono state fatte – conclude Barbara d’Urso -. Ci sono stati fraintendimenti, è stato un grande equivoco. Il termine con cui ho sentito chiamare è ‘calamaro’. Non ha niente a che vedere con le braccia? Ok, se no mi incazzo. Lo capisci che il padre può pensare che è una presa per il culo? Basta, abbiamo chiarito. I suoi genitori hanno pensato male perché tutto si può fraintendere”. Fonte: Grande Fratello.