Grande Fratello Vip, Alessandro Cecchi Paone eliminato e contestato dagli altri concorrenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 novembre 2018 11:10 | Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2018 11:10
Grande Fratello Vip, Alessandro Cecchi Paone eliminato e contestato dagli altri concorrenti

Grande Fratello Vip, Alessandro Cecchi Paone eliminato e contestato dagli altri concorrenti

ROMA – Alessandro Cecchi Paone dice addio al Grande Fratello Vip. Il conduttore, mai troppo amato nella casa, è stato eliminato. Cecchi Paone ha pagato, a caro prezzo, le continue critiche nei confronti degli altri concorrenti. Soprattutto verso Silvia Provvedi. Con lei, negli ultimi giorni, è stato un litigio continuo. Anche nell’ultima puntata. Con Cecchi Paone pronto a puntare il dito: “Senza cultura, senza preparazione e istruzione non ci sono speranze. Lo sottolineo e sono felice di poterlo fare qui”. 

Parole che hanno scatenato l’ira di Silvia: “Hai grandi pregiudizi nei miei confronti. Penso che indipendentemente dalla cultura, ci voglia un’anima. Che lui non ha Non gli ho mai mancato di rispetto, lui con me lo ha fatto. Dovrebbe essere umile per fare l’uomo che si batte come il popolo. È falso come le banconote del Monopoli e non abbasserò la testa per lui”.

Tra i due Signorini ha cercato di cercare una via di pace: “È un bene che questa discussione sia venuta fuori adesso. Ci sono due mondi a confronto, culturali e umani. Sono dalla parte di Silvia e Giulia in merito al fatto che non ci si può ergere a giudici della vita degli altri. Quando Giulia andava da Fabrizio in carcere, è diventata l’esempio per molte donne: mogli, madri e figlie dei detenuto. Portava messaggi per gli altri, vestiti, cibo. Cultura non vuol dire mettersi in cattedra. Bisogna aiutare le persone che ignorano determinati argomenti”.

Ma alla fine Cecchi Paone ha pagato le continue critiche verso gli altri coinquilini ed è stato eliminato.