Grande Fratello Vip, Maria Monsè attacca: “Daniela del Secco stava sui giornali grazie a me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 novembre 2018 12:32 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2018 11:45
Grande Fratello Vip, Maria Monsè attacca: "Daniela del Secco stava sui giornali grazie a me"

Grande Fratello Vip, Maria Monsè attacca: “Daniela del Secco stava sui giornali grazie a me”

ROMA – Intervistata dal settimanale “Ora”, l’attrice e conduttrice Maria Monsè, eliminata dal Grande Fratello Vip, dice la sua su Daniela del Secco, presunta marchesa D’Aragona e Alessandro Cecchi Paone.

Agli attacchi della marchesa: “Chiamate il Telefono Azzurro e salvate Perla Maria da sua madre”, lei così si difende: “La marchesa? Aggiunge offese a offese: mi ha definito buffona e insensibile ai miei doveri di madre, quando è platealmente noto il mio amore e rapporto viscerale con Perla, mia figlia”. E ancora: “Veniva alle mie feste ed eravamo amiche: grazie a me stava sui giornali. Allora ero utile: adesso mi chiama nullità!”.

Sulla stessa linea di pensiero anche Alessandro Cecchi Paone: “Esistono dei documenti che difendono l’immagine dei minori. La Carta di Treviso, per esempio. Strumentalizzare così i minori è vergognoso”. Ma la Monsè non ci sta e non le manda a dire nemmeno a lui: “Perla Maria ha tredici anni e ragiona con la sua testa e voleva dire determinate cose e io come madre gliel’ho lasciato fare. Cecchi Paone? Mi ha ferita in modo incredibile esercitando bullismo su di me e indirettamente su mia figlia. Mi ha delusa nel profondo. Lui ha definito mia figlia nana. Perla va a scuola e i ragazzini non sono teneri, ed è facile essere presi in giro”.