Grande Fratello Vip, la terza puntata: Jo Squillo col burqa, nomination, Amedeo Golia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2021 8:17 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2021 8:17
Grande Fratello Vip, la terza puntata: Jo Squillo col burqa, nomination, Amedeo Golia

Grande Fratello Vip, la terza puntata: Jo Squillo col burqa, nomination, Amedeo Golia

Lunedì, 20 settembre, è andata in onda la terza puntata del Grande Fratello Vip. Una puntata ricca di emozioni, polemiche e colpi di scena.

Jo Squillo col burqa

All’inizio della puntata Jo Squillo si è collegata con Alfonso Signorini indossando un burqa per sensibilizzare sulla condizione delle donne di Kabul dopo il ritorno dei talebani al potere in Afghanistan.

La sorella di Aldo Montano

Durante la puntata Alfonso Signorini ha poi organizzato una doppia sorpresa per l’ex schermidore italiano: prima una clip con cui si è celebrata la sua carriera e la sua famiglia poi l’incontro con la sorella Alessandra in giardino.

L’amicizia tra Alex, Manuel e Aldo

Tre concorrenti più di tutti hanno legato nella casa più spiata d’Italia: parliamo di Alex Belli, Manuel Bortuzzo e Aldo Montano. “I tre moschettieri” come ha detto ironicamente Alex Belli. In confessionale i tre hanno anche parlato del legame che si sta creando tra Lulù, una delle principesse Selassié e Manuel. In confessionale dopo arriva proprio Lulù che confessa di considerare Manuel una persona importante.

Lo scherzo ad Amedeo Golia

Nella casa Giucas Casella con Alex Belli e Aldo Montano ha organizzato uno scherzo ad Amedeo Golia.

Ainett, fingendo di essere sotto ipnosi, scambia Golia per Brad Pitt. Il problema è che Amedeo si è calato fin troppo nella parte, allungando un po’ troppo le mani con Ainett.

La nomination

Alla fine della puntata si è anche scoperto chi andrà al televoto e rischierà l’eliminazione nella prossima puntata: parliamo di Tommaso e Davide. Saranno loro due a giocarsi un posto nella casa del Grande Fratello Vip.