Otto e Mezzo, Gruber: “Non girerà più da ministro in mutande per le spiagge”. Salvini: “Lei ci va in smoking?” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 12:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 12:42
salvini la7 otto e mezzo

Salvini durante l’intervista a La7

ROMA – Matteo Salvini e il duello dialettico con Lilli Gruber nella puntata di Otto e Mezzo. La parte finale della trasmissione è dedicata alle osservazioni della giornalista sull’abbigliamento esibito dall’ex ministro nella movimentata estate. “Siccome è arrivato l’autunno, è contento di non dover girare più da ministro dell’Interno in mutande per le spiagge italiane?”, dice Gruber.

“Ma lei in spiaggia come ci va vestita?”, replica il leader della Lega. “Un ministro dell’Interno con lo slippino non l’avevamo ancora visto”, commenta Gruber. L’ex ministro risponde: “E io ho questo difetto. Da anni vado in vacanza con mio figlio a Milano Marittima e, guarda un po’, e ci mettiamo entrambi in costume da bagno in spiaggia”. 

La giornalista controbatte: “Ma guardi un po’, anche io. Quando vado al mare, indosso il costume da bagno. Ma non lo farei da ministra dell’Interno”. Salvini a questo punto chiede: “Non vanno in spiaggia i ministri?” La gruber aggiunge: “E non farei nemmeno i comizi in spiaggia”.

Salvini replica “Ma cosa succede di male in spiaggia? La spiaggia non è un luogo di degrado”. La conduttrice, a questo punto risponde: “E’ una questione di stile. Sa, la forma è sostanza”. Salvini ribatte ancora: “Quando tornerò a fare il ministro dell’Interno, la deluderò. Tornerò in spiaggia a Milano Marittima in costume da bagno”.

“Sì, ma magari senza la pancia“, rilancia Gruber. Il leader della Lega replica con una battuta finale: “Omo de panza, omo de sostanza”.

Fonte: Il Fatto Quotidiano, AdnKronos