Guido Gagliardi e Gabriele Giorgio, l’intervista ai due campioni di Caduta Libera e L’Eredità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2019 15:56 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2019 15:56
Guido Gagliardi

Il campione de L’Eredità Guido Gagliardi

ROMA – Intervistati da Tv, Sorrisi e Canzoni, due campioni dei quiz televisivi, Gabriele Giorgio (Caduta Libera) e Guido Gagliardi (L’Eredità), hanno parlato della loro, fortunata, esperienza televisiva.

Gabriele Giorgio, campione di Caduta Libera, con 35 presenze ha portato a casa 316.000 euro. Il bottino di Guido Gagliardi, 40 partecipazioni e 26 ghigliottine a L’Eredità è di 337.500 euro

Nato a Pesaro il 22 luglio 1986, Gabriele Giorgio vive ancora lì con la sua famiglia. E’ diplomato al liceo linguistico e in cerca di un’occupazione. “Gerry- racconta –  è il mio conduttore preferito e da anni seguivo il suo gioco. Quando mi sono sentito pronto ho scritto e mi hanno chiamato  quasi subito”.

Gabriele Giorgio racconta com’è andata la sua esperienza a Caduta Libera. La difficoltà maggior?  “Mantenere la lucidità” ma il suo carattere razionale, confessa, l’ha molto aiutato “rivedendomi mi meraviglio di me stesso”. Il momento più divertente dietro le quinte, svela, è “l’animazione durante la pubblicità, mi aiutava a stemperare la tensione”. Ma cosa farà con la somma vita? “Mi toglierò qualche sfizio, tipo cambiare la macchina. E poi essendo fidanzato da due anni con Jessica, mi auguro di andare a convivere per staccarci dalle rispettive famiglie”.

Guido Gagliardi è nato a Siena nel 1968 e vive a Recco con il suo gatto Tango. Laureato in Fisica, lavora come ricercatore e insegna all’Università di Genova. 

La ghigliottina, racconta, è la sua abitudine quotidiana, che lo fa sentire vicino alla sua mamma, che vive in un’altra città “Ci sentiamo nel corso della puntata, sempre durante la ghigliottina” racconta al settimanale. “Per diventare campioni, bisogna avere la capacità di prenderla come un gioco, così si è meno tesi. E, infine, ci vuole una certa resistenza mentale… e fisica per rimanere in piedi tutto il tempo”.

La cosa più divertente, dietro le quinte, sono gli scherzi di Flavio Insinna con i concorrenti. Con la vincita, Guido potrà regalare alla mamma un orologio di pregio, che lei ha sempre desiderato. Per il resto, però, quei soldi non cambieranno la sua vita “Sto bene e sono contento della vita che ho, spero mi riservi la fortuna che ho avuto nel gioco”.

Fonte: Tv, Sorrisi e Canzoni.