Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: “Ballerina sovranista? Forse solo… sovranista”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Gennaio 2019 8:57 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2019 8:59
Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: "Ballerina sovranista? Forse solo... sovranista"

Heather Parisi contro Lorella Cuccarini: “Ballerina sovranista? Forse solo… sovranista”

ROMA – “Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste”. Via Twitter Heather Parisi “sfotte” Lorella Cuccarini che nei giorni scorsi aveva fatto sapere di condividere le politiche migratorie messe in campo da Matteo Salvini (“ha fatto più cose di sinistra questo governo di quelli precedenti”).

Parole a cui aveva replicato anche Alba Parietti: “Ha detto che questo Governo ha fatto più cose di sinistra degli altri governi? Non sapevo che Lorella si occupasse di politica…Interessante questo suo spunto sociologico e politico. Quindi dopo Gramsci e Berlinguer c’è Salvini”.

“E’ veramente una teoria molto molto interessante che mi fa capire quanto sia attenta alla politica e alla storia…Mi sembra evidente che il pensiero di Lorella sia ben allineato con Salvini e mi sembra che lo esprima addirittura evocando la sinistra. Salvini – è il ragionamento della Parietti – è talmente bravo a fare la propria politica che non credo abbia ulteriormente bisogno di sostenitori. Mi sembra ne abbia già abbastanza. Il carro dei vincitori è sempre molto pieno. C’è sempre molto poco posto. Io non riesco a star comoda su questo carro”.

E ancora: “Mi divertirebbe un confronto in un talk con la Cuccarini, vorrei capire qual è la sua concezione della sinistra. Salvini ha bisogno di tutto tranne che di soccorritori, vorrei capire come si formano certi pensieri. Cosa ci vede di sinistra la Cuccarini nella politica di Salvini?”.