Higuain-Piatek, scambio non convince Caressa. Leonardo gli manda sms in diretta

Pubblicato il 21 gennaio 2019 11:00 | Ultimo aggiornamento: 21 gennaio 2019 11:03
Higuain-Piatek, scambio non convince Caressa. Leonardo gli manda sms in diretta

Higuain-Piatek, scambio non convince Caressa. Leonardo gli manda sms in diretta

ROMA – Durante il dibattito su Higuain e PiatekFabio Caressa ha espresso in diretta su Sky Calcio Club, i suoi dubbi sull’operazione condotta dal Milan che sostituirà il Pipita col polacco: “Io se chiudo gli occhi e penso che sono più forte se va via Higuain e arriva Piatek, dico: sono davvero superiore rispetto a prima? Io faccio molta fatica a pensare di sì… se mi avessero detto due settimane fa di scegliere tra Piatek e Higuain, mi sarei messo a ridere dicendo: stai scherzando?”, ha detto Caressa.

Pochi istanti dopo, arriva un sms da Leonardo, dirigente del Milan, sul cellulare di Caressa che più volte ha avuto Leo come ospite al suo Club di Sky. “Apri gli occhi…”, l’sms di Leo al giornalista che commenta in diretta: “Leonardo mi consiglia di aprire gli occhi con un messaggio, lo ringraziamo e salutiamo, con gli occhi aperti in effetti Piatek mi piace di più“, le parole di Caressa sorridendo.

Il calciatore polacco dovrebbe arrivare a Milano martedì sera per poi sostenere le visite mediche mercoledì mattina e firmare il contratto con i rossoneri dopo averle superate.

“A livello fisico non stiamo male, a Gedda abbiamo fatto un po’ di caciara quando siamo rimasti in dieci ma ho visto grande spirito. La differenza fra noi e la Juventus è che loro hanno sempre qualcosa più a livello mentale, di cattiveria e agonismo”, ha dettoGattuso ammettendo di essere “preoccupato dal fatto che in questo momento bisogna andare alla ricerca di tranquillità, del gioco. E domani ci mancheranno quattro giocatori. Ma la preoccupazione bisogna metterla da parte e fare le cose con entusiasmo”.