“Ignoto 1”, la mini serie su Yara Gambirasio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2014 14:43 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2014 14:43
La serie "Ignoto 1" (foto pubblicata dalla Gazzetta dello Sport)

La serie “Ignoto 1” (foto pubblicata dalla Gazzetta dello Sport)

ROMA – La società di produzione televisiva Taodue ha presentato le nuove serie Tv che vedremo sui canali Mediaset e tra i vari prodotti spicca Ignoto 1, miniserie sulla morte di Yara Gambirasio.

“La ragazza si vedrà un minuto in tutto, raccontiamo l’indagine, unica nel suo genere, con la consulenza della giornalista Fiorenza Sarzanini” spiega Pietro Valsecchi al Roma Fiction Fest, presentando i nuovi prodotti della casa di produzione.

“Non è la storia dell’omicidio, bensì di un’indagine, su quell’omicidio, mai fatta in Italia – spiega Fiorenza Sarzanini, inviata del Corriere della Sera e consulente della sceneggiatura -. Di solito gli investigatori partono dall’identikit del possibile assassino. Qui sono partiti da una macchia di sangue, dall’identificazione di un Dna che ha poi coinvolto una serie di persone che non c’entravano nulla, ma le cui vite sono state travolte da scomode verità rivelate, come quella di un uomo (Massimo Bossetti, ndr ) che scopre di non essere figlio di colui che credeva fosse suo padre”.