Il Collegio, Paolo Bosisio e quei post del 2015 contro la Boldrini e la Kyenge

di Gianluca Pace
Pubblicato il 27 febbraio 2019 12:00 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019 12:25
Il Collegio, Paolo Bosisio e quei post contro la Boldrini e la Kyenge

Il Collegio, Paolo Bosisio e quei post contro la Boldrini e la Kyenge

ROMA – Paolo Bosisio, il regista teatrale e docente universitario che interpreta il rettore della scuola de “Il Collegio” nel 2015, parlando di Laura Boldrini su Facebook, scrisse: “Quando smetterà di dire pubbliche stronzate ai danni di chi la mantiene nel lusso”. A Cecile Kyenge invece augurò “Buon viaggio (in Africa) senza ritorno, grazie”. Commentando un articolo del “Giornale” su alcuni vigili aggrediti a Roma in un campo rom, Bosisio diede il meglio di sé scrivendo: “Usare il diserbante”.

Per sette anni Paolo Bosisio è stato anche il direttore artistico del teatro civico Giacosa. E all’epoca questi post finirono in un articolo della “Sentinella del Canavese”.

“Devo giustificare le mie opinioni? – disse all’epoca Bosisio intervistato dal quotidiano locale – Avrei diritto a esprimerle anche se fossi il direttore artistico del Giacosa, cosa che non sono più. Io sono stato consulente di un’associazione privata che gestisce il teatro – dice con chiarezza – Non sono una persona allineata? No, non lo sono e non sono neppure un vigliacco. Dico delle cose scomode? Può darsi, ma nessuno può impedirmi di postare quello che mi pare”.

“Razzista io? – spiegò – Ma se ho sposato una donna coreana, l’unica donna che mi ha fatto felice nella mia vita”. 

Fonte: La Sentinella del Canavese.