Il silenzio dell’acqua con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti: info e spoiler

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Marzo 2019 9:25 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2019 9:25
Il silenzio dell'acqua, serie tv con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti: info e spoiler

Il silenzio dell’acqua con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti: info e spoiler (nella foto Ansa, Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti)

ROMA – Ambra Angiolini finalmente protagonista di una serie tv: l’ex enfant prodige di Non è la Rai (e attuale compagna dell’allenatore della Juve, Massimiliano Allegri) sarà la protagonista de “Il silenzio dell’acqua“, il crime di Canale 5 girato tra Trieste, Duino e Muggia.

La piccola particina in “Una donna per amico 3”, nel 2001, accanto alla protagonista Elisabetta Gardini “dove interpretavo una gallerista, non la considero” ha spiegato, così come quella, molto secondaria in due episodi de “La nuova squadra”, nove anni fa. Ambra aspirava da tempo a un ruolo da protagonista in una fiction e racconta di averci provato con tutte le sue forze prima dell’ingaggio in quella diretta da Pier Belloni, presentandosi vanamente a una lunga serie di provini, compreso quello per un Montalbano: “Sono nata con la tv, sono pop, eppure le fiction, per cui io vado pazza, non mi volevano”.

Anche per ottenere la parte della spigolosa agente di Trieste che prende il comando delle indagini dopo che il corpo di Laura viene ripescato in mare, Angiolini ha dovuto superare la trafila dei provini. “Non avevo dubbi che Ambra somigliasse al personaggio di Luisa Ferrari, ma volevo capire se sarebbe stata credibile con una pistola in mano” ha spiegato il regista. L’attrice non si è presentata impreparata: è andata ad esercitarsi al poligono con suo padre: “Lui ha il porto d’armi. Ho studiato come muovermi, ho immaginato questa ispettrice nei dettagli. Ci tenevo a questo ruolo e sono orgogliosa di aver insistito cosi’ tanto per recitare in questa serie”.

La nuova serie venerdì 8 marzo prende il via su Canale 5, con quattro prime serate (le altre tre andranno in onda il 10 marzo e le due domeniche successive). Ambientata in un tranquillo villaggio costiero vicino a Trieste la serie diretta da Pier Belloni affida le indagini del caso che sconvolge la piccola comunità a Giorgio Pasotti, nei panni del vicequestore locale Andrea Baldini, che conosce tutti gli abitanti del paese e a Ambra, una spigolosa e poco collaborativa agente Luisa Ferrari in arrivo dalla squadra omicidi di Trieste.

La trama fa emergere i segreti celati dietro la facciata perbene del borgo, portando a sospettare un po’ di tutti, dall’istruttore del centro immersioni frequentato da Laura al bidello della sua scuola fino al figlio del vicequestore, ultimo fidanzato della ragazza scomparsa. La serie è stata scritta da Jean Ludwigg e Leonardo Valenti.