Ilaria D’Amico parla della rottura tra Buffon e la Seredova: “Non trovai un uomo felice”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2020 20:25 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 20:25
Ilaria D'Amico parla della rottura tra Buffon e la Seredova: “Non trovai uomo felice”

Ilaria D’Amico parla della rottura tra Buffon e la Seredova: “Non trovai un uomo felice” (foto Ansa)

Ilaria D’Amico ha parlato della rottura tra Buffon e la Seredova nel corso di una intervista rilasciata al Fatto Quotidiano.

Nel corso dell’intervista rilasciata al Fatto Quotidiano, Ilaria D’Amico ha rifiutato l’etichetta di rovina famiglie.

Stando a quanto dichiarato dalla conduttrice televisiva, lei e Buffon hanno iniziato a frequentarsi perché le loro relazioni passate erano giunte al capolinea.

Infatti la D’Amico ha parlato della rottura con il suo ex e della rottura tra Buffon e la Seredova parlando di periodi molto dolorosi prima del loro primo incontro.

Riportiamo di seguito, le dichiarazioni rilasciate da Ilaria D’Amico al Fatto Quotidiano.

“Quando io e Gigi ci siamo incontrati eravamo già persone mature e responsabili, reduci da rapporti fortemente compromessi e da periodi molto dolorosi.

Non ho  trovato un uomo felice in un rapporto idilliaco che ha battuto la testa e improvvisamente si è innamorato. Bensì un uomo con una crisi esplosa da tempo nella coppia.

Per stare con lui ha seguito il cuore affrontando anche la gogna mediatica, essendo stata definita da qualcuno una rovina famiglie.

Ci risiamo: ha mai sentito usare il termine rovinafamiglie per un uomo? C’è l’orrendo gusto di voler ritenere una donna sempre responsabile della fine di qualcosa” (fonte Il Fatto Quotidiano).