L’infanzia difficile di Oprah Winfrey commuove l’America

Pubblicato il 20 Gennaio 2011 17:15 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2011 16:27

Oprah Winfrey è una delle donne più ricche e più amate degli Stati Uniti. La sua confessione, avvenuta di fronte a milioni di persone in tv, durante lo show “Piers Morgan Tonight” ha stupito e commosso l’America.

la giornalista ha infatti descritto i particolari di una fanciulezza tormentata e di un’adolescenza difficile, raccontando di essere stata vittima di abusi sessuali dai 9 ai 13 anni e di essere rimasta incinta a soli 14 anni per poi abortire.

La regina del talk show ha raccontato “Ho pensato: voglio uccidermi prima che il bimbo nasca”, sono state le parole della presentatrice Tv al suo collega.