Io e te, Nancy Brilli: “Non mi ha mai amata. Ho una voragine per mancanza d’amore”

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2020 19:26 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2020 19:26
Io e te, Nancy Brilli: "Non mi ha mai amata. Ho una voragine per mancanza d'amore"

Io e te, Nancy Brilli: “Non mi ha mai amata. Ho una voragine per mancanza d’amore”

ROMA  –  Ospite di Pierluigi Diaco a Io e te, su Rai1, Nancy Brilli ha ripercorso momenti difficili della propria vita sentimentale e familiare, sin dalla difficile infanzia seguita alla morte della madre quando lei aveva solo 10 anni. 

“Ho perso mia madre quando ero molto piccola – ha raccontato la attrice romana -. Non ho mai sentito la sua presenza, ho pregato di sentirla, ma non ci sono riuscita. Convivo con la mia malinconia, è il mio troll. Quando mia madre è morta, la famiglia è esplosa, sono iniziati i litigi. Mi ha cresciuto una nonna che non mi ha mai amato particolarmente, mi vedeva come un peso. Ho una voragine per una mancanza d’amore. C’era anche una zia che mi diceva che ero volgare. Poi, il provino al Sistina per uno spettacolo di Enrico Montesano e la mia vita è cambiata”.

Nancy Brilli ha anche parlato della fine della lunga storia d’amore con il chirurgo estetico Roy De Vita, arrivata dopo due matrimonio terminati con Massimo Ghini e con Luca Manfredi. “È stata una brutta sorpresa, avevo investito tutto in quella storia – ha detto Brilli riferita a De Vita -. Era il mio progetto famiglia. Sono contenta che i nostri figli siano ancora molto legati”, ha aggiunto. (Fonte: Io e te)