Io sono Mia, Loredana Berté: “Un colpo al cuore. Serena Rossi impressionante”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 febbraio 2019 12:53 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2019 12:53
Io sono Mia, Loredana Berté: "Un colpo al cuore. Serena Rossi impressionante"

Io sono Mia, Loredana Berté: “Un colpo al cuore. Serena Rossi impressionante” (Foto Ansa)

ROMA – “Un colpo al cuore”: con queste parole Loredana Berté ha commentato Io sono Mia, il film sulla vita della sorella Mia Martini andato in onda in prima serata martedì 12 febbraio su Rai1.

“È stato un po’ doloroso – ha commentato la Bertè dopo aver visto il film, in cui si raccontano anche le voci che segnarono la carriera della cantante – ma Serena (Rossi, l’attrice che ha interpretato Mia Martini nella pellicola, ndr) mi ha anche scaldato il cuore con la sua anima”.

Loredana Berté ha elogiato la Rossi, attrice napoletana di 33 anni, che è riuscita ad immedesimarsi molto bene nei panni della sorella scomparsa, alla quale era stata appiccicata l’etichetta di portasfortuna che ne aveva distrutto la carriera: “Serena ha studiato molto come si muoveva Mia, i suoi scatti, la sua malinconia e il dolore che provava dentro ma che non dimostrava spesso, ha detto Berté. È stato impressionante come in certe scene mi sia sembrata lei e mi sia arrivata dritta al cuore. Si è vista l’anima di Mimì, non so come abbia fatto senza il suo vissuto. Dandomi questa emozione che mi ha preso al cuore sin dalla prima scena”.

Il film ha riscosso anche un grande successo tra il pubblico, ottenendo uno share del 31% con 7 milioni e 700mila telespettatori.