Isola dei Famosi: Busi lascia e attacca il Papa e Berlusconi

Pubblicato il 18 Marzo 2010 11:55 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2010 11:55

Lo scrittore Aldo Busi

Lo scrittore Aldo Busi ha annunciato che lascerà l’Isola dei Famosi. Lo ha detto in diretta tv e non ha risparmiato critiche a nessuno. Ha lanciato strali contro gli omofobi, il Papa e il governo. «Questa avventura qui l’ho finita», ha detto. «Non vado via per vigliaccheria, non adduco problemi di salute che pure ci sono, ho un’infezione», ha voluto anche precisare.

«La misura è colma», ha insistito poi Busi rivolto alla conduttrice Simona Ventura, «non c’è più racconto tra me e i tuoi naufraghi, devono interagire tra di loro. Io sono rimasto qui due settimane in più di quanto avevo immaginato nella mia mente».

Duro poi l’affondo contro chi critica l’omosessualità, con un esplicito il riferimento al Papa. «L’omofobo è un omosessuale represso», ha detto, queste persone «sono un danno per la società». E infine un attacco al governo. «Io pago le tasse e sono orgoglioso di farlo», ha spiegato. «Se non fanno questa legge delle due aliquote al 23 e 33 per cento, del meno tasse ma per tutti a cosa è servito Berlusconi? Cosa fa?».

Aldo Busi abbandona l’Isola dei Famosi proprio nel giorno in cui Simona Ventura era riuscita nell’impresa di far sbarcare Ivana Trump sulla spiaggia insieme a Rossano Rubicondi, suo ex-marito e attuale inviato del programma, la conduttrice perde probabilmente il suo “pezzo da novanta”.

Ma non è stata l’unica perdita della quarta puntata, andata in onda ieri sera: anche Manuela, la figlia di Massimo Boldi, abbandona questa esperienza per la nostalgia di Casa. A chiudere l’elenco dei naufraghi vip usciti dal reality è Loredana Lecciso, ex moglie di Albano, che ha perso la sfida al televoto con Davide, il muscoloso personal trainer romano, sempre più personaggio indecifrabile.