Isola dei Famosi, Dagospia: “Rischio chiusura dopo lo scandalo Fogli-Corona”

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 7 marzo 2019 20:31 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2019 20:31
Isola dei Famosi, Dagospia annuncia: rischio chiusura per Fogli-gate

Isola dei Famosi, Dagospia: “Rischio chiusura dopo lo scandalo Fogli-Corona”

ROMA – L’Isola dei Famosi sarebbe a rischio chiusura secondo il sito Dagospia. E se di chiusura non si tratta, potrebbe arriva comunque una lunga pausa. Dopo lo scandalo tra Riccardo Fogli e Fabrizio Corona sulle presunte corna di Karin Trentini, gira voce che Mediaset abbia licenziato gli autori del programma. Una notizia non confermata, ma per la pausa del reality show sarebbero più che sufficienti quei bassi ascolti che non decollano sin dalla prima puntata.

Secondo il rumor lanciato da Dagospia, dopo l’umiliazione in diretta di Fogli e la conferenza stampa di Corona, Mediaset avrebbe deciso di mettere il format “in freezer”:

“Continuano in queste ore riunioni tesissime in quel di Cologno Monzese e anche dalle parti di Magnolia. Ciò che sembra certo è che il programma si prenderà una pausa ma che bisognerà portare al termine questa edizione con dignità. Nel calderone delle ultime ore si sono rincorse diverse fake news: da Barbara Cappi nuovo capoprogetto alla chiusura immediata del reality, fino all’esclusione di tutti gli autori. Cosa impossibile perché l’ipotesi metterebbe a rischio la messa in onda. C’è anche chi ha azzardato l’arrivo della Fascino di Maria De Filippi per la prossima edizione. Ipotesi che, precisiamo, al momento sarebbe priva di qualsiasi fondamento”.

Per Dagospia, Alessia Marcuzzi cercherà di portare questa edizione dell’Isola dei Famosi al termine “con dignità”, un lavoro ormai non facile tanto che lei stessa è finita nel mirino degli haters proprio per quella messinscena umiliante per il naufrago, soprattutto per la reazione gelida davanti al pianto di Fogli e per il silenzio, ritenuto inappropriato.

Fonte Dagospia