Isola dei Famosi, ex naufrago svela: “Gli operatori ci portavano la droga”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 27 febbraio 2019 17:03 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019 17:18
isola dei famosi droga

Isola dei Famosi, ex naufrago svela: “Gli operatori ci portavano la droga”

ROMA – Non si placano le polemiche per il canna-gate che ha caratterizzato l’intera edizione de L’Isola dei Famosi del 2018. A distanza di un anno dallo scandalo è arrivata una confessione da parte di un ex naufrago, la cui identità sarà svelata nel prossimo numero del settimanale Nuovo di Riccardo Signoretti. Questa persona ha accusato alcuni operatori di aver portato la marijuana. Accuse che sarebbero comunque tutte da dimostrare, così come è da dimostrare se la droga sia effettivamente stata usata da alcuni concorrenti del reality.

Lo scandalo del canna-gate è stato uno degli argomenti più chiacchierati della scorsa edizione dell’Isola dei Famosi. Eva Henger ha accusato Francesco Monte di aver fumato erba. Non sembra essere stato l’unico coinvolto, poiché l’ex attrice a luci rosse ha svelato anche altri nomi. A distanza di mesi dalla vicenda, la Henger è tornata sulla questione qualche settimana fa per raccontare a Domenica Live di essere stata querelata da Francesco Monte. Eva è stata ascoltata in Procura perché raccontasse la sua versione dei fatti e, a sua volta, ha fatto sapere di aver denunciato Francesco Monte e di essersi rivolta all’ambasciata dell’Honduras per fare chiarezza e inchiodare l’ex tronista di Uomini e Donne.

Sul prossimo numero della rivista Nuovo di Riccardo Signoretti, un ex naufrago ha svelato chi ha portato la droga sull’Isola dei Famosi e confermerebbe l’accusa della Henger al fidanzato di Giulia Salemi. Rivelazione così forte e scioccante che potrebbe mettere nei guai l’intero reality presentato da Alessia Marcuzzi. 

Fonte: Instagram – Riccardo Signoretti