“Isola dei Famosi”, Paolo Brosio svela: “Per contratto avrò… un prete a disposizione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2019 14:41 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2019 14:41
"Isola dei Famosi", Paolo Brosio svela: "Per contratto avrò... un prete a disposizione"

“Isola dei Famosi”, Paolo Brosio svela: “Per contratto avrò… un prete a disposizione”

ROMA – Intervistato da “Libero”, Paolo Brosio ha confessato che a “L’Isola dei Famosi”, per contratto, avrà con sé un prete per… confessarsi. 

“Per contratto – spiega Paolo Brosio – ho chiesto di avere uno spazio per la preghiera, di portare i miei libri della fede, il rosario, le lodi. Devo anche pescare però, se no non mangio. Pescherò la mattina e pregherò la sera, farò la novena dei pescatori. Peccato, però, mi perderò la Quaresima”.

“Cosa mai successa all’Isola – continua – per contratto avrò un prete, un missionario, verrà sulla spiaggia e mi potrà confessare e far fare la comunione. Chiaro, su Gesù non si scherza.Il sacerdote porta con sé Gesù. Quindi Gesù sarà il diciannovesimo concorrente dell’Isola dei famosi”.

Paolo Brosio ha poi spiegato di essersi già organizzato con Fabio Fazio per quando finirà questa esperienza a “L’Isola dei Famosi”:

“Abbiamo già fissato. Dice – spiega Brosio – di avere in mente per me qualcosa di speciale. Il ritorno da lui, ultimamente a ‘Che tempo che fa’, è stato fulminante. Insieme abbiamo fatto 300 dirette. Ci si capisce a occhi chiusi. In tv sto ritrovando un equilibrio tra il Paolo di prima e quello dopo la conversione. In fin dei conti ho fatto tanto nella mia carriera. Prima della fede e degli 8 libri religiosi, ho fatto 26 anni di giornalismo: in Mani Pulite avrò dato almeno 20 ‘buchi’ ai colleghi. E poi sedici trasmissioni, sia ‘Rai’ che ‘Mediaset’, da ‘Quelli che il calcio’ al ‘Dopofestival’”.