James Michael Tyler, Gunther di Friends è morto: era gravemente malato da diverso tempo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 25 Ottobre 2021 13:49 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2021 13:49
James Michael Tyler, Gunther di Friends è morto

James Michael Tyler, Gunther di Friends è morto: era gravemente malato da diverso tempo (foto Ansa)

James Michael Tyler è morto all’età di 59 anni. L’attore era conosciuto anche in Italia per aver partecipato alla fortunatissima serie Friends.  Tyler interpretava Gunther, il manager della caffetteria Central Perk.

L’attore era molto malato per via di un cancro alla prostata che non gli ha lasciato scampo. A giugno, per via della malattia e del fatto che non riusciva più a camminare, Tyler aveva rinunciato alla reunion della serie.

James Michael Tyler, il ricordo del suo agente

“Il mondo lo ha conosciuto come Gunther (il settimo amico di Friends) ma per chi gli voleva bene era un attore, un musicista e un marito“, afferma Toni Benson, il suo agente. Tyler è morto nella sua abitazione a Los Angeles per un cancro alla prostata che gli era stato diagnosticato nel 2018.

In “Friends” Gunther è innamorato pazzo – e non corrisposto – di Rachel, il personaggio interpretato da Jennifer Aniston. 

Il ricordo di Jennifer Aniston

E proprio Jennifer Aniston, su Instagram, ha voluto ricordare l’attore scomparso con una scena della sit-com in cui Gunther si dichiara a Rachel. La Aniston ha scritto che Friends non sarebbe stato lo stesso senza di lui e lo ha ringraziato per le risate che ha fatto fare a tutti quanti nel corso di questi anni.