Jasmine Carrisi: “Essere figlia di Al Bano e Loredana Lecciso mi ha fatto soffrire”. E sogna di cantare col padre

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Settembre 2020 12:52 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2020 12:52
Jamsine Carrisi, foto Instagram

Jasmine Carrisi (foto Instagram): “Essere figlia di Al Bano e Loredana Lecciso mi ha fatto soffrire”

Jasmine Carrisi racconta quanto non sia stato facile, per lei, scrollarsi di dosso l’ombra dei genitori Al Bano e Loredana Lecciso.

Jasmine Carrisi ha deciso di darsi alla musica e lo ha fatto con il primo singolo “Ego”. A produrlo è   lo storico produttore di Al Bano.

Al settimanale DiPiù, la figlia di Al Bano racconta che “essere figlia di Al Bano a volte mi ha fatto soffrire”. 

Jasmine è ora diventata una cantante e spiega di “aver [però] imparato a farmi scivolare addosso tutto quello che fino a questo momento mi impediva di essere me stessa”. Poi l’annuncio: “Voglio cantare insieme a mio padre”. 

Al Bano molto geloso della figlia

Jasmine Carrisi ha fatto poi una rivelazione sul padre. La ragazza ha svelato che il cantante è molto geloso in generale della figlia e specialmente del fidanzato Alessandro Greco.

La giovane cantante racconta un aneddoto: “Per girare il video della mia canzone mi ero messa una felpa larga, ma avevo la gonna corta. Papà mi fa: ‘Dove te ne vai in giro con quelle cosce di fuori?’ Io mi sono mesa a ridere, lui pure”.

La canzone Ego sta intanto spopolando. E lei confessa che le piacerebbe salire sul palco dell’Ariston insieme al padre Al Bano: “Abbiamo due generi musicali diversi, ma sarebbe il sogno che si avvera”.

“I miei genitori a volte sono pesanti”

A febbraio, Jasmine era stata intervistata da Caterina Balivo a Vieni da Me.

Anche in quell’occasione, la giovane aveva parlato dei suoi genitori e li aveva definiti “pesanti”.

Queste le sue parole:  “Mia madre mi telefona sempre e si preoccupa se non le rispondo. Mi sento tutelata ma a volte è pesante ricevere tante, troppe attenzioni e sentirsi chiamare amore, tesoro…”, dice Jasmine (f0nte: DiPiù, La Nostra Tv).