Jean-Regé Page e il successo inaspettato in Bridgerton: sarà lui il prossimo James Bond?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Gennaio 2021 12:01 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2021 12:01
Jean-Regé Page bridgerton

Jean-Regé Page e il successo inaspettato in Bridgerton: sarà lui il prossimo James Bond?

Bridgerton è una delle serie originali prodotte da Netflix che sta riscuotendo un grande successo. Una serie che vede tra i protagonisti Jean-Regé Page, uno dei papabili nomi per il ruolo di James Bond.

Nella serie Page è il duca di Hastings, un ruolo che gli ha regalato una popolarità inaspettata. Inserito tra i possibili, e futuribili 007, proprio la crescente visibilità può regalargli quel ruolo che fino poco tempo fa era di Daniel Craig. Prima che la serie debuttasse su Netflix, le possibilità che Jean-Regé Page fosse scelto come prossimo James Bond erano poche. Ma oggi il Duca di Hastings è cresciuto nei sondaggi. 

Il perché del successo di Bridgerton

Ambientata in una Londra ottocentesca, parla di femminismo, autodeterminazione e identità. Shonda Rhimes, sceneggiatrice e produttrice televisiva statunitense famosa per Grey’s Anatomy, ha voluto puntare sull’inclusività, inserendo nella storia molti attori neri, che ovviamente non facevano parte realmente della ricca e classista società dell’epoca. 

La trama è molto semplice ed è tratta dal best-seller di Julia Quinn. Ambientata nei primi anni dell’800 in piena epoca della “Reggenza” (gli anni in cui Giorgio III fu dichiarato incapace di regnare e sostituito per decreto dal figlio), racconta la vita della famiglia Bridgerton, che annovera una grande casa al centro di Londra e un modesto titolo di visconti. Nel tradizionale ballo delle debuttanti esibiscono la loro primogenita Daphne, che nel panorama deludente delle coetanee viene nominata dalla regina Carlotta “diamante di stagione”.

Tra pettegolezzi e invidie, inizia così la corsa al marito più ricco e potente. L’arrivo a Londra del tenebroso Simon Basset (interpretato da Jean-Regé Page – futuro James Bond in oo7?), divenuto da poco duca di Hastings, sconvolge i piani delle ricche famiglie e della stessa regina, che vorrebbe imparentare Daphne con qualche giovane della sua discendenza. 

A narrare il tutto, simil Gossip Girl, i pettegolezzi diffusi da un giornalino redatto dalla misteriosa Lady Whistledown, che in originale ha la voce della mitica Julie Andrews. (fonte VANITY FAIR)