Jessica Mazzoli contro la mamma di Morgan: “Neanche ricordi il nome di tua nipote”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2020 19:07 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2020 19:07
Jessica Mazzoli contro la mamma di Morgan: "Neanche ricordi il nome di tua nipote"

Jessica Mazzoli contro la mamma di Morgan: “Neanche ricordi il nome di tua nipote”

ROMA – Scontro acceso a Live Non è la d’Urso, tra Luciana Colnaghi, mamma di Morgan, e Jessica Mazzoli. Al centro della faida, Lara, la figlia di Jessica e Morgan, che nonna Luciana non vedrebbe mai.

Negli ultimi giorni era stata Jessica Mazzoli ad accusare la madre di Morgan, di non essersi mai interessata alla nipote Lara, nata sette anni fa. Per questo motivo Barbara d’Urso ha deciso di organizzare un confronto tra le due donne.

“Morgan continua a dire che io l’ho abbandonato. Io non l’ho abbandonato, ho lasciato stare la situazione per motivi ovvi. Nonostante ciò lui ha sempre continuato a cercarmi, anche la scorsa estate quando avevo iniziato la mia prima relazione dopo sei anni e mezzo, con Biagio D’Anelli.

E Morgan continuava a mandarmi messaggi chiedendomi di vederci, mi chiedeva di andare ai suoi concerti. Tengo a precisare che Biagio non si è mai messo in mezzo in questa storia. Io mi sono trasferita a Milano per accorciare la distanza con il padre di mia figlia, ma nonostante ciò lui non l’ha mai voluta vedere.

Ha voluto vedermi da sola. Sono andata a trovarlo tre volte a Milano da sola per riconciliarmi con lui. Non è stato così, lui è riuscito a rovinare ancora qualcosa della mia vita” ha accusato Jessica Mazzoli.

La signora Luciana è intervenuta attaccando la Mazzoli e accusandola di non portarle mai la nipotina: “Non conosco niente di tutte queste vicende. Lui non mi dice niente, il più delle volte lo leggo sui giornali. Se ci sono stati problemi fra voi due, non so di che entità, io non so nulla. Sono venuta qui solo per sapere quando Lara potrà venire a trovare la nonna, visto che io faccio fatica a muovermi”.

Jessica Mazzoli però si è detta infuriata perché nel corso di un’intervista in tv la madre di Morgan avrebbe dimenticato il nome della bimba: “Io ti ho chiamato dopo lo sfratto (di Morgan, ndr) e tu non ti sei più fatta sentire. Tu mi ha sempre accusata. In due interviste hai chiamato le altre tue nipoti per nome e mia figlia l’hai chiamata “quella della Sardegna”. Dovresti vergognarti, una bambina di 7 anni”.

Un’accusa che ha fatto scoppiare in lacrime la signora Luciana che però ha voluto replicare: “Quando una pensa al bene di sua figlia non parla male del padre. Perché io devo discutere con te? Io non c’entro niente, Jessica. Non sfogarti con me, sfogati col tuo compagno.

Quante volte sei venuta a Milano per i cavoli tuoi e non mi hai portato la bambina? Asia Argento mi ha portato la figlia tantissime volte. Tu, mai una volta. Tu e tua madre mandavate gli insulti al telefono, avete chiamato bagas*e me e mia figlia. Sii un po’ modesta una volta ogni tanto”.

Una discussione dai toni fin troppi alti che hanno richiesto l’intervento diretto della d’Urso, che ha rimproverato la Mazzoli: “Se continui a essere aggressiva io la chiudo qua. C’è una signora di una certa età, io capisco la tua rabbia, ma parla con dolcezza e con calma”.

La ragazza ha ammesso che alla figlia farebbe piacere vedere la nonna ma “non mi va di passare per la ragazza che ha messo distanze tra la bambina e sua nonna. Mi dà fastidio vedere Luciana che piange per una cosa che non esiste”. (fonte LIVE NON E’ LA D’URSO)

 

In questo articolo parliamo anche di: