Italia’s Got Talent, Joe Bastianich nuovo giudice: “Ne vedremo delle belle”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Luglio 2019 18:12 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2019 18:12
Italia's Got Talent, Joe Bastianich nuovo giudice: "Ne vedremo delle belle"

Nella foto Ansa Joe Bastianich. Sarà il nuovo volto di Italia’s Got Talent

ROMA – E’ Joe Bastianich il nuovo volto della prossima edizione di Italia’s Got Talent. Al suo fianco, confermatissimi, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano. Con questo poker d’assi in giuria il talent show, prodotto da Fremantle, in onda prossimamente su Tv8, si appresta a intraprendere un nuovo viaggio in cerca del miglior talento d’Italia. Alla conduzione, per il quarto anno consecutivo, torna Lodovica Comello con la sua verve, simpatia e indiscussa empatia.

Bastianich, imprenditore e ristoratore di fama internazionale, già amatissimo giurato di MasterChef Italia, impreziosirà il talent show con la sua proverbiale esuberanza e il suo fiuto per i talenti. Negli anni, infatti, il giudice italo-americano ha selezionato centinaia di concorrenti protagonisti del talent culinario nelle versioni Usa e Italia.

“Sono molto contento di entrare a far parte della famiglia di Italia’s Got Talent – ha detto lui – Sarà una nuova sfida piena di sorprese e… buzzer. Sono certo che ne vedremo delle belle”. La new entry Bastianich affiancherà Federica Pellegrini, fresca vincitrice in Corea del Sud della sua quarta medaglia d’oro nei 200 stile libero ai Mondiali di Nuoto, Mara Maionchi, icona dell’industria discografica e già giudice di X Factor, e Frank Matano, il veterano del gruppo al suo quinto anno dietro al bancone.

Questi quattro personaggi, capaci di coniugare estro e ingegno, facendone il proprio biglietto da visita, sono pronti a dare la caccia ai talenti di questa nuova edizione, che prenderà il via dal Teatro Carlo Gesualdo di Avellino il 6, 7 e 8 settembre. Le audizioni proseguiranno poi al Teatro degli Arcimboldi di Milano il 16, 17 e 18 settembre per concludersi, infine, al Teatro Comunale di Vicenza il 30 settembre e l’1 e 2 ottobre

Dal backstage, come sempre, la radiosa Comello inciterà i concorrenti a dare il massimo, a coloro che non ce la faranno, Lodovica darà comunque il suo incoraggiamento a perseguire la strada del talento. Come nelle passate edizioni, il palco sarà territorio di conquista per maghi, ballerini, contorsionisti, funamboli, comici e cantanti. A calcarlo ci saranno tutti coloro che hanno dimostrato un talento particolare in occasione dei casting, che si sono da poco tenuti a Rimini e Roma, cui hanno partecipato migliaia di aspiranti concorrenti. (Fonte: Ansa, AdnKronos)