John Hillerman morto: era Jonathan Higgins di Magnum P.I.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 novembre 2017 8:35 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2017 8:35
john-hillerman-tom-selleck

John Hillerman con Tom Selleck in Magnum P.I.

HOUSTON – John Hillerman è morto nella sua casa di Houston, in Texas: l’attore fu reso famoso soprattutto dalla popolare serie tv degli anni ’80 Magnum P.I.. Aveva 84 anni. Il suo ruolo nella fortunata saga televisiva era quello del sergente Jonathan Higgins e gli valse un Golden Globe nel 1982 e un Emmy Award nel 1987. Partecipò anche ad altre serie tv di successo come Ellery Queen negli anni ’70 e La signora in giallo.

Aggiunge Tgcom:

Nato a Denison, in Texas, il 20 dicembre del 1932, Hillerman debuttò a Broadway nel 1959, per poi passare al cinema nei primi anni 70 con commedie come “Ma papà ti manda sola?” e “Paper Moon”. Tanto negli Stati Uniti che in Italia il volto di Hillerman divenne popolare per il pubblico televisivo sul finire del decennio, per il suo ruolo in “Ellery Queen”. Qui interpretava uno spocchioso conduttore radiofonico convinto di essere in grado di risolvere casi di cronaca nera salvo prendere regolarmente delle cantonate e venire puntualmente smentito dal protagonista della serie.

Ma la svolta per Hillerman fu “Magnum P.I.”, serie di cui fu una colonna portante per otto anni, dal 1980 al 1988, e che gli valse un Golden Globe nel 1982 e un Emmy Award nel 1987. Il ruolo del sergente britannico Jonathan Quayle Higgins III gli calzò talmente a pennello da riprenderlo anche in altre tre serie tv, “Simon & Simon”, “La signora in giallo” e “Quantum Leap”.

Dal 2000 si era ritirato a vita privata in una tenuta del Texas.