Jon Snow vivo o morto? Hbo svela (per errore?) la verità…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 luglio 2015 12:40 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2015 12:42
Jon Snow vivo o morto? Hbo svela (per errore?) la verità...

Jon Snow vivo o morto? Hbo svela (per errore?) la verità…

ROMA – Jon Snow è vivo o morto? Dopo la fine della quinta stagione di Game of Thrones i fan disperati continuano a porsi questa domanda. A rispondere, per errore, potrebbe essere stata proprio la Hbo,  produttrice della serie che ha incollato al televisore milioni di fan in tutto il mondo.

ALLERTA SPOILER – Se sei tra coloro che attendono trepidanti la sesta stagione di Game of Thrones, ti sconsigliamo di leggere il resto dell’articolo.

Ora che hai scelto e non resisti alla tentazione di sapere cosa accadrà, ecco le ultime novità sulla sorte dell’amato Jon Snow. L’attore Kit Harington, scrive il sito ScienceFiction.com, porta ancora i capelli lunghi, capigliatura a cui per contratto non può rinunciare, e sarebbe stato avvistato a Belfast dove sono appena riprese le registrazioni della stagione 6 di Game of Thrones. Due fatti che, di per sé, non danno certo conferme: l’attore potrebbe tranquillamente essere sul set per qualche scena relativa al funerale del suo personaggio.

C’è però un particolare che fa discutere. La Hbo ha lanciato una linea di gadget dedicata ai personaggi eroicamente deceduti nella serie tv. “In Memorium: Fallen Fan Favorites”, si legge nel comunicato email inviato dallo studio per il merchandise dei nuovi giocattoli in arrivo. Da Khal Drogo alla spada di Rob Stark: i fan accaniti potranno collezionare oggetti in memoria dei loro beniamini. Ed è qui arrivano le conferme: nella collezione sembrano mancare le reliquie appartenute a Jon Snow.

Per i fan fare due più due non è stato difficile: mancano i giocattoli, il nostro beniamino è ancora vivo. La speranza dunque che Jon Snow torni in vita sono sempre più alte. Sempre sperando che la furba Hbo non abbia evitato di lanciare la collezione inerente a Snow solo per alimentare ancor di più l’alone di mistero che la scena finale di Game of Thrones ha creato tra i fan e nonostante gli indizi che fanno ben sperare nella sua sopravvivenza, non resta altro che attendere la messa in onda della serie nel 2016.