Karina Cascella contro Francesca Cipriani: “Attacco di panico all’Isola? No, voleva attirare attenzione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2018 16:35 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 16:36
Karina Cascella contro Francesca Cipriani: "Attacco di panico all'Isola? No, voleva attirare attenzione"

Karina Cascella contro Francesca Cipriani: “Attacco di panico all’Isola? No, voleva attirare attenzione”

ROMA – Altro che attacco di panico. Karina Cascella, opinionista dei programmi televisivi, dai microfoni di Pomeriggio 5 accusa Francesca Cipriani di aver messo in scena n attacco di panico per attirare l’attenzione su di sé fin dai primi minuti della nuova edizione dell’Isola dei Famosi. Per la Cascella infatti la Cipriani ha escogitato il modo perfetto per monopolizzare l’attenzione, ma non tutti sono d’accordo con lei.

La scena che è andata in onda è stata questa. Al momento di lanciarsi dall’elicottero per sbarcare sulla spiaggia dell’Honduras e iniziare la sua avventura da naufraga nel reality show, la Cipriani avrebbe avuto un attacco di panico. La modella ha iniziato a gridare, in preda alla paura, chiedendo all’elicotterista di tornare indietro. “Scendi, non voglio morire”, gridava la maggiorata che alla fine ha trovato il coraggio di lanciarsi.

Secondo la Cascella però quello di Francesca non è stato affatto un attacco di panico, ma solo un modo di attirare l’attenzione su di sé. A lasciare perplessa l’ospite di Pomeriggio 5, il fatto che non ci siano state lacrime. In difesa della Cipriani è arrivata la madre, che ha replicato: “Non aveva senso fare quella scenata. Io l’ho vista bene: non respirava e aveva un occhio mezzo chiuso. Per l’attacco di panico non servono le lacrime”.

Dalla parte della Cipriani anche Riccardo Signoretti, direttore di Nuovo e Nuovo Tv, che giustificandola non le ha fatto certo un complimento: “Francesca non sa recitare così bene. Sarebbe da Oscar! È stato tutto vero”.