Katarina Raniakova: “Alex Belli bugiardo, anche anello fidanzamento era falso”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 febbraio 2018 19:10 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2018 19:10
Katarina Raniakova: "Alex Belli bugiardo, anche anello fidanzamento era falso"

Katarina Raniakova: “Alex Belli bugiardo, anche anello fidanzamento era falso”

ROMA – Katarina Raniakova parla in televisione a Domenica Live del difficile divorzio dal marito Alex Belli, finito per i tradimenti di lui. La modella slovacca accusa duramente Belli di essere un bugiardo e di continuare a mentire, sottolineando che persone l’anello di fidanzamento che le aveva dato era falso. “Ne ho le prove”, dice seduta nel salotto di Barbara D’Urso il pomeriggio del 4 febbraio.

La Raniakova racconta che fino a luglio l’ex marito continuava a chiedergli di tornare insieme, quando da giugno aveva già una nuova fidanzata. Inoltre lui non si presentò al funerale del nonno di Katarina dichiarando di dover lavorare,:

“Non esiste nessuna serata di capodanno in cui ha lavorato, mente, mente a me e a tutti gli altri, vive di bugie. Io sono partita la mattina alle 5 del mattino con persone sconosciute, trovate sui social, lui non è neanche sceso da casa a vedere con chi partivo. È un anno che aspetto che chiudiamo questa cosa e che mi sia dato quello che mi è dovuto, io voglio separarmi, l’ho lasciato per i tradimenti”.

La D’Urso le ha poi mostrato le immagini del servizio fotografico in cui Belli e la nuova fidanzata sono in vacanza ed entrambi sono completamente nudi, e la ex moglie ha replicato:

“Il servizio in cui si vedono nudi è stato organizzato, è frutto della mente di Alex Belli che non ha voluto fare alcuna altra foto, solo quelle. Ho dei testimoni, che possono raccontarlo, posso farli venire qui. I paparazzi erano andati per fare un servizio posato, diverso, ma lì lui ha voluto fare solo quelle foto dove erano nudi. Non sto scherzando. Non è una persona sincera”.

E poi la dichiarazione sull’anello di fidanzamento, che ha scoperto essere falso:

“L’ultima cosa l’ho scoperta la settimana scorsa. Io sto faticando molto perché sono andata via di casa quando avevo il conto svuotato perché avevamo preso casa insieme, non volevo ma ho fatto valutare l’anello di fidanzamento nel caso mi succedesse qualcosa. L’anello di fidanzamento è finto. Mi ha detto è un diamante, sono due carati, sono finti”.

E alla conduttrice che chiede se è possibile che Belli sia stato truffato, la Raniakova replica:

“No. Lui lo sapeva, non c’è stata alcuna truffa. Ho anche la scatola del posto in cui lo ha comprato, è un posto che non vende diamanti, solo zirconi. Non è stato fregato, fidati, sono stata fregata solo io. Ci ho messo 24 ore a elaborare questa informazione. L’ho portato per anni, fiera, fiera, fiera, non è che non lo avrei accettato, quando uno è innamorato è innamorato, ma dimmelo!”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other