La piattaforma multimediale di Santoro: Sky, tv locali e web

Pubblicato il 31 ottobre 2011 17:02 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 17:05

ROMA – Sarà una multipiattaforma tra satellite, digitale terrestre, web e radio a ospitare dal 3 novembre 'Servizio pubblico', il nuovo programma di Michele Santoro.

Sky Tg24 manderà in onda la trasmissione sul canale Eventi, visibile nella posizione 504 del bouquet o nella griglia interattiva di Sky Tg24, alla quale si accede attraverso il tasto verde del telecomando Sky. ''Siamo certi – spiega il direttore Sarah Varetto – che interpretiamo al meglio la richiesta dei nostri abbonati di poter sempre scegliere in diretta tra tutti gli eventi che contribuiscono a costruire il dibattito politico e sociale nel paese''. Il programma sara' anche sui canali 100 e 500 di Sky.

''Una scelta perfetta per noi, non avrei lavorato in esclusiva per una tv a pagamento'', commenta Santoro rispondendo a una domanda sullo spazio messo a disposizione dalla piattaforma satellitare.

Sul digitale terrestre si mobiliteranno diverse emittenti locali di tutta Italia: Telelombardia, Telecupole, Videogruppo, RTTR, Free, Telenuovo, Antenna 3 Nordest, Nuovarete S.M., Telereggio, Di.Tv, Telesanterno, Telemodena, Tv Centro Marche, RTV 38, Umbria Tv, T9, Teleroma 56, Extra Tv, Rete 8, Telecapri, Telenorba, Videocalabria, TCS e Antenna Sicilia.

Sul web il programma andrà in onda in diretta su serviziopubblico.it, ilfattoquotidiano.it, repubblica.it e corriere.it. Esclusiva radiofonica per Radio Capital.